30enne di Casoria in manette a Isernia, trasportava hashish

ISERNIA – Fermato dalla Guardia di Finanza di Isernia a bordo della sua auto per un controllo, ha cercato di eludere i controlli consegnando spontaneamente un involucro che conteneva una modesta quantità di marijuana.

L’escamotage, però, non gli è servito. I militari lo hanno perquisito lo stesso ed è spuntato un panetto di hashish del peso di un etto. L’uomo, un 30enne di Casoria (Napoli), è stato arrestato e trasferito nel carcere di Isernia con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo la Finanza, la droga era destinata a una zona al confine con l’Abruzzo.