Agricoltura, Frattura: “Il settore è in crescita”

CAMPOBASSO – Il settore dell’agricoltura “è quello che cresce meglio e di più nella nostra regione. Quando i bandi raccolgono il doppio delle candidature rispetto alla disponibilità finanziaria vuol dire che abbiamo centrato almeno le aspettative del settore. Ci sono poi numeri significativi: in quattro anni abbiamo sostenuto 138 nuove imprese, avviate da giovani. Tutto questo è significato impegnare per la regione circa 6 milioni di euro. Circa 20 milioni li abbiamo invece impegnati per iniziative di aziende agricole già avviate. Infine in questo settore registriamo un incremento dell’occupazione del 20%”.

Così il presidente della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura, intervenendo alla ‘Giornata del Ringraziamento’ organizzata dalla Coldiretti in contrada Feudo a Campobasso.

“Oggi ci confrontiamo non sulle cose che vogliamo fare, e cioè sulle promesse, ma sull’elenco delle cose fatte. Nel mondo dell’ agricoltura molisana un bel po’ di cose fatte, alcune bene, altre meno, però il dato è che sono state fatte”.

E più in generale: “Si continua a parlare di crisi, ma ora serve anche entusiasmo perché c’è una crescita che comincia a essere strutturale e questa crescita si conta soprattutto con le opportunità di lavoro”, ha affermato Frattura.