Una App sui Sanniti con percorso per non vedenti

CAMPOBASSO – Un tuffo nel passato, un viaggio nel tempo, a più di 2.000 anni fa, nel cuore della storia dei Sanniti, ora accessibile anche alle persone con disabilità visiva.

Il Polo museale del Molise e l’Università degli Studi del Molise presentano oggi al Museo Sannitico, a Campobasso, ‘Gentes Fortissimae Italiae-Sanniti Experience’, un’applicazione mobile concepita e sviluppata per migliorare l’accessibilità ai contenuti culturali nell’ambito del progetto ‘Smart Cultural Heritage 4 All’.

‘Sanniti Experience’ è un viaggio che porta indietro nel tempo attraverso un racconto attivato da sensori collocati lungo il percorso e un’esperienza tattile condotta su una replica 3D di uno dei reperti più noti della collezione museale. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 17, l’App sarà fatta provare a tutti i visitatori del Museo.