I balneatori di Termoli contro il piano spiaggia

spiaggia TermoliTERMOLI – I balneari di Termoli aderenti a Fiba-Confesercenti e Sib-Confcommercio, insorgono contro il Piano Spiaggia Comunale. I gestori degli stabilimenti balneari della città si sono rivolti agli avvocati Vincenzo Iacovino, Vincenzo Fiorini e Giuseppe Fabbiano, dello Studio Legale Iacovino & Associati per presentare “osservazioni” alla delibera consiliare 21 dell’11 maggio scorso che ha adottato il documento programmatico.

A parere dei legali, “L’atto che approva il Piano presenta irregolarità evidenti che vanno ad inficiare la validità della stessa delibera, come ad esempio il fatto di non aver convocato le sigle sindacali in sede di redazione del Piano. Questo comportamento – aggiungono i legali – va a violare non solo la Legge Regionale n. 5 del 2006 secondo la quale è necessaria la preventiva convocazione delle parti sociali”.