Campobasso, il 28 febbraio riprendono le attività scolastiche

Campobasso, il 28 febbraio riprendono le attività scolasticheCAMPOBASSO – La fase più intensa della perturbazione che ha investito buona parte della regione è alle spalle e così, domani 28 febbraio, riprenderanno le normali attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado pubbliche, parificate e paritarie della città di Campobasso.

Nella giornata di oggi i plessi scolastici saranno oggetto di una particolare attenzione da parte della Sea. Il sindaco Antonio Battista raccomanda comunque di utilizzare la massima prudenza, di uscire di casa con abbigliamento adeguato e, viste le basse temperature che favoriranno la formazione di ghiaccio, di utilizzare le auto solo se necessario e solo se munite di pneumatici invernali o catene.

L’amministrazione comunale inoltre invita gli automobilisti a non abbandonare le vetture in mezzo alla strada o davanti agli accessi di edifici pubblici o privati e comunque in tutti quei punti in cui si intralcia il transito dei mezzi di soccorso e il lavoro degli operatori che si occupano dello sgombero neve.

Per tutta la notte e nella prima mattinata di domani gli operatori Sea continueranno a spargere il sale per facilitare la normale circolazione delle auto e dei pedoni evitando le insidie e i disagi legati alla formazione del ghiaccio. Si ringrazia per la collaborazione.