Campobasso, il 18 dicembre convegno sul progetto S.T.A.R.

Convegno conclusivo del progetto S.T.A.R.Come rendere una città migliore e che rispetti i criteri di benessere? É l’interrogativo che farà intervenire esperti dei settori urbanistico-territoriale e legislativo 

CAMPOBASSO – Il prossimo venerdì 18 dicembre 2015 dalle ore 15 presso il Centrum Palace a Campobasso si terrà un convegno sul tema “L’urbanistica nella città di Campobasso tra sviluppo e storia. Un’ipotesi applicata di pianificazione” che è conclusivo del Progetto S.T.A.R. – Sistema Territoriale Attività Regionali. Il Piano integrato di formazione S.T.A.R. ha visto protagonisti per quattro anni l’Ente di formazione Iaros International e la società L&O s.r.l. che, attraverso corsi di formazione gratuiti concretizzatisi attraverso il Fondo Sociale Europeo, hanno sviluppato percorsi di aggiornamento nell’ambito dell’urbanistica, delle nuove energie alternative, il diritto del lavoro, i servizi pubblici e la mediazione culturale.

L’evento in programma vedrà intervenire esperti dei settori urbanistico-territoriale e legislativo locali che si confronteranno su una tematica più che mai attuale: sviluppo e crescita della città di Campobasso sul profilo urbanistico. Come rendere una città migliore e che rispetti i criteri di benessere? É la domanda cui i relatori cercheranno di rispondere, esaminando l’evoluzione dell’assetto territoriale-urbanistico della città, per poi scendere nei dettagli legislativi e sociali tentando di costruire, attraverso un dialogo condiviso, prospettive di sviluppo. L’evento vedrà tra i relatori l’Avvocato Giuseppe Ruta, l’Avvocato Matteo Iacovelli, l’Architetto Marcello Vitiello e l’Assessore del Comune di Campobasso Bibiana Chierchia.

La giornata prevederà anche uno spazio dedicato ai risultati di adesione al Progetto S.T.A.R.; la Dott.ssa Ilaria Di Cesare illustrerà come il percorso abbia sviluppato una capillare attività di comunicazione che ha interessato la totalità dei protagonisti del sistema, fino a creare sinergie e opportune reti per l’interscambio di informazioni e la creazione di un network operativo funzionale agli obiettivi comuni dello sviluppo locale.

Il Convegno è accreditato al sistema della formazione continua dell’Ordine degli Avvocati di Campobasso e dal Collegio dei Geometri di Campobasso.