Capracotta si prepara alla stagione invernale con il presidente della Fisi

sci di fondo CapracottaCAPRACOTTA – Rilanciare la stazione sciistica altomolisana. Il Comune di Capracotta si prepara alla stagione invernale e parte con la presenza, il prossimo 5 settembre, del presidente nazionale della Federazione Italiana Sport Invernali (Fisi), Flavio Roda a Capracotta.

“È il momento giusto per rilanciare la nostra stazione sciistica, gli ingredienti ci sono tutti”, dice il sindaco Candido Paglione, che aggiunge: “Dopo diversi anni il presidente nazionale Fisi torna a farci visita”.

“È il momento giusto per fare il punto della situazione – continua Paglione – e soprattutto per programmare il futuro e il definitivo rilancio della nostra stazione sciistica. Capracotta intende riproporsi come punto di riferimento nell’Appennino per lo sci di fondo nazionale, forte della sua lunga storia e delle esperienze degli ultimi decenni: un cammino avviato in passato e culminato coi campionati italiani assoluti del ’97, e poi con la coppa Europa del 2004 e del 2008”.

Il sindaco i 103 anni dello sci club di Capracotta, uno dei più antichi d’Italia. “Al presidente Roda chiederemo attenzione e anche degli impegni per programmare il futuro insieme”, dice Paglione. Il presidente Roda alle 10 del 5 settembre sarà ospite dello sci-club, accompagnato dal presidente della Fisi regionale Giuseppe Iandolo e, a seguire, alle 11, interverrà nella sala consiliare insieme ail sindaco Candido Paglione e l’assessore regionale Carlo Veneziale.