Cerro al Volturno, false attestazioni per avere casa popolare: denunciata una donna

CarabinieriCERRO AL VOLTURNO – Produce documenti falsi per ottenere l’assegnazione di una casa popolare, donna denunciata per truffa dai Carabinieri. Una donna, residente a Cerro al Volturno, è stata denunciata dai Carabinieri della Stazione di Castel San Vincenzo, per il reato di truffa aggravata.

I militari hanno scoperto che aveva prodotto una falsa documentazione all’istituto autonomo case popolari di Isernia, al fine di ottenere l’assegnazione di un’abitazione a discapito degli aventi diritto in graduatoria.

Secondo quanto accertato dagli stessi Carabinieri la donna risulta proprietaria di un appartamento dove vive regolarmente. Sulla vicenda sono in corso ulteriori indagini per verificare i motivi che hanno indotto la donna a commettere la truffa.