Droga, arrestata coppia insospettabile: avevano in auto cocaina di alta qualità

ISERNIA – Prima multati dalla Polstrada di Isernia per l’assicurazione dell’auto scaduta e poi arrestati dalla Squadra Mobile per spaccio di droga. Sono moglie e marito, entrambi professionisti della provincia pentra e incensurati, trovati in possesso di 21 grammi di cocaina e 200 grammi di hashish. Lei è ai domiciliari, lui in carcere.

Per la coppia, definita “insospettabile”, tutto è iniziato dall’alt della Polstrada a un posto di blocco sulla Statale 85, tra Monteroduni e Isernia. L’eccessivo nervosismo, per la contestazione relativa alla copertura assicurativa, ha spinto i poliziotti a chiamare, sul posto, anche i colleghi della Mobile. Da qui il trasferimento dei coniugi in Questura.

“Li abbiamo ascoltati separatamente – ha spiegato il capo della Squadra Mobile, Luigi Vissicchio – e hanno fornito versioni contrastanti sul luogo di provenienza. Quindi abbiamo proceduto con la perquisizione personale e sequestrato una grossa quantità di denaro, cocaina, di una qualità estremamente elevata, e hashish”.