Isernia, Progetto Martina: oggi la conclusione dell’iniziativa

lilt lions Isernia scuolaISERNIA – Si è concluso oggi il Progetto Martina, iniziativa che ha visto il tema della prevenzione in primo piano nelle scuole. Il presidente ad interim del Lions club di Isernia, Davide Tagliaferri, parlando dell’ultima attività portata avanti dall’associazione da lui rappresentata in questo anno sociale 2017/2018 ha colto l’occasione per ringraziare LILT (Lega Italiana per la Lotta contro il Tumore) di Isernia nella veste della dottoressa Maria Ottaviano, e il socio, il dr. Enrico Caranci.

Coinvolti oltre novanta studenti ragazzi delle scuole della città di Isernia, un ciclo di incontri con i ragazzi nelle sedi del Liceo Cuoco e Manuppella per parlare di tumore al seno. Lezioni contro il silenzio, volte a sviluppare una cultura sulla prevenzione già tra i più giovani.

A salire in cattedra, ma solo per un confronto costruttivo, la presidente della LILT Maria Ottaviano, psicoterapeuta e psiconcologa, ed Enrico Caranci, dirigente della U.O. Chirurgia generale del Veneziale di Isernia. Questi ha illustrato ai ragazzi i temi come la diagnosi, la terapia e la prevenzione per il tumore al seno. Di simbologia e falsi miti del seno femminile ha parlato invece la presidente della LILT.

Ad introdurre i lavori lo stesso Tagliaferri che ha portato ai ragazzi i saluti del Lions club isernino da sempre impegnato in attività sociali e culturali a servizio della propria comunità.