IV Edizione di Venòlea con l’Ente Parco Regionale Storico Agricolo dell’Olivo di Venafro

venolea-2015VENAFRO – Ai blocchi di partenza la IV Edizione di Venòlea. L’appuntamento è previsto per il prossimo 30 Ottobre nella Piazzetta Annunziata alle ore 17,30.

Dopo il taglio del nastro per inaugurare la nuova sede dell’Ente Parco Regionale Storico Agricolo dell’Olivo di Venafro, ci sarà l’apertura della prima mostra permanente dell’olio e dell’olivicoltura.

Verranno resi pubblici ai presenti i risultati del primo studio europeo (il secondo al mondo) sul genoma (DNA) dei nostri olivi, questi tra i più antichi del Pianeta.

fotohomeparco--7-Verrà sottoscritta la convenzione con il CNR: uno dei più importanti istituti scientifici del mondo, che si impegnerà per i prossimi anni ad effettuare studi e ricerche sull’olivicoltura esclusivamente a Venafro.

Alle ore 19,30 circa, avrà inizio una festa che vedrà coinvolti gli amici di Vico Parasacco, che distribuiranno gratuitamente vino, P’zzelle e Sciusc’ cucinati sul posto.

Ad animare la serata sarà il famosissimo gruppo folcloristico dei Zig-Zaghini con balli e animazione, i fuochi, le Pacchiane Venafrane e, ovviamente, l’olio venafrano. Sarà aperto anche il museo Winterline.