L’A.S.D. Dynamic Basket Venafro riconferma i pilastri della squadra per la stagione 2015 – 2016

minchellaVENAFRO – L’A.S.D. Dynamic Basket Venafro è pronta ai nastri di partenza del girone C del terzo Campionato Nazionale di Pallacanestro  con una riconferma fondamentale per la stagione 2015 – 2016.
Si tratta del capitano Raffaele Minchella, nato il 26 Settembre 1991, che si conferma come uno dei “pilastri” della squadra. Capitano della squadra da quattro anni, questo talentuoso cestista è partito dal Minibasket della Basket Venafro per poi crescere esponenzialmente nel settore giovanile e proseguire con la convocazione nel roster delle squadre senior.
È uno degli artefici della fantastica stagione in cui l’A.S.D Dynamic Basket Venafro di Coach Arturo Mascio centra la semifinale Playoff di DNC, semifinale che porterà la Dynamic Venafro al ripescaggio nella serie cadetta che quest’anno affronterà per il terzo anno consecutivo.
Giocatore con buone percentuali di tiro anche dalla lunga distanza, non disdegna gli uno contro uno e le penetrazioni nel pitturato. Buon difensore, Minchella ha chiuso la scorsa stagione con 15 minuti di media giocati a partita.

Il Coach Mascio commenta: “Raffaele non è solo il capitano della Dynamic ma rappresenta ciò che è il basket a Venafro”  “Per noi la C2 doveva essere il massimo , la C1 sovradimensionata e la B un miraggio…e Raffaele ugualmente in C2 doveva fare tanta fatica , in C1 giocare solo qualche minuto e in B mai. E invece le cose sono andate “leggermente” in modo diverso. L’anno scorso abbiamo deciso insieme di provare a cambiargli ruolo, spostandolo in guardia tiratrice e difensore arcigno. Lui si sta allenando tutta l’estate per essere pronto a rivestire un ruolo determinante nella stagione più difficile per la sua Venafro.

Altre riconferme arrivano dall’A.S.D. Dynamic Basket Venafro: Alessandro Brusello, classe 1988, ala forte al seguito della Dynamic dallsquadraa prima stagione in campionati nazionali; Pasquale Montanaro, appena uscito dal settore giovanile, Playmaker classe 1994, ha iniziato la sua avventura con la Dynamic nella stagione 2011-12 nel campionato di DNC ed è ora al suo terzo anno consecutivo in un roster di serie B; Enzo Cardarelli, guardia, anche lui cresciuto nel settore giovanile della Basket Venafro, nella scorsa stagione è partito anche in quintetto, segnando un totale di 22 punti, con high score stagionale (7 punti) nel match casalingo contro Planet Basket Catanzaro.

Per le riconferme dei giovani da aggregare al gruppo dell’A.S.D. Dynamic Basket Venafro troviamo Luca Cancelli, giovane promessa di casa Venafro, classe 1999, playmaker. Nell’ostica trasferta di Bisceglie, sono arrivati i suoi primi punti in Serie B, di cui calcherà i parquet per il secondo anno consecutivo.
Insieme a lui, Vittorio Bandera, 1996, e Luca Cotugno, 1997, entrambi riconfermati per il terzo anno nella squadra senior.