Le Chiese rurali d’Italia, 3° concorso fotografico a Macchia Valfortore

MACCHIA VALFORTORE – 3° concorso fotografico ‘’Le Chiese rurali d’Italia’’ a cura dell’Associazione Culturale “Gente di Macchia”. La fotografia è l’esprimere con le immagini tutto quello che vogliamo, sia esso un ricordo, un paesaggio incantato o di creare la più grande opera d’arte. La fotografia ti permettere di vivere altre mille volte, l’emozione che hai provato nel momento dello scatto. Spesso ci imbattiamo in paesaggi meravigliosi,dove la natura gli incrementa di particolari, rendendoli ulteriormente caratteristici.

Si creano situazione rare o addirittura irripetibili. Secondo William Faulkner “lo scopo di ogni artista è arrestare il movimento, che è vita, con mezzi artificiali, e tenerlo fermo, ma in tal modo che cent’anni dopo, quando un estraneo lo guarderà, torni a muoversi, perché è vita”. E proprio per questo che l’associazione culturale ‘’Gente di Macchia’’ripropone per il terzo anno consecutivo , il concorso fotografico. L’obiettivo è proprio quello di avere una raccolta di opere d’arti che la natura e i grandi capolavori dell’umanità ci regalano,tutto contenuto in una foto . Tutto questo è promuovere il nostro territorio ,i nostri paesaggi ,la nostra cultura e la nostra storia.

Il concorso racchiude due temi:

  1. Chiese rurali d’Italia- L’iniziativa invita a raccontare, attraverso foto inedite e originali ,le meravigliose chiese sparse per le nostre campagne. Il Molise, ma anche l’intera Italia è piena di queste chiese storicamente importanti ,ricche di arte. Non a caso il promotore è l’associazione culturale di Macchia Valfortore. Come molti sanno ,nel piccolo borgo molisano ci sono ben tre chiese rurali che per un paese così piccolo ,sono tante:la cappella di San Michele, la cappella della Madonna Assunta e la cappella della Madonna degli angioli. Una risorsa che porta ogni anno tanti visitatori e turisti da tutta Italia.

2) Un quadro chiamato Macchia-L’iniziativa invita a raccontare, attraverso immagini, un paese che può essere scoperto e riscoperto. Il paese di Macchia Valfortore e il suo territorio può essere attraversato frettolosamente e distrattamente oppure ammirato, vissuto ed amato. Ogni paese per quanto noto offre a chi la guarda e osserva l’occasione di essere riscoperto, guardando con occhi nuovi oltre i luoghi comuni, cercando un altro punto di vista. Per essere ammessi al concorso, le fotografie dovranno riguardare il paese o il territorio di Macchia Valfortore.

Le immagini potranno riferirsi al patrimonio ambientale, naturalistico, storico, artistico e culturale del paese. Le foto dovranno essere inviate entro il 30 giugno,mentre la mostra di tutte le foto con la premiazione delle foto vincitrici, avverrà il 5 agosto, tra i vicoli del centro storico di Macchia Valfortore.

Per info e regolamento, basterà visitare la pagina facebook ‘’Gente di Macchia’’ o con una semplice richiesta via mail all’indirizzo gentedimacchia@gmail.com.