Montaquila, pregiudicato molesta i clienti di un bar, arrestato dai Carabinieri

MONTAQUILA – A Montaquila, un pregiudicato del luogo, con precedenti per reati di minaccia, lesioni, danneggiamento, porto illegale di armi e spaccio di stupefacenti, è stato arrestato la decorsa notte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venafro.

L’uomo si trovava all’interno di un bar, ed in stato di ebrezza alcolica, ha incominciato a molestare i clienti presenti nel locale, che hanno così richiesto l’intervento dei militari attraverso il numero di pronto intervento “112”.

Sul posto è arrivata la pattuglia dei Carabinieri che ha proceduto alla identificazione del pregiudicato, il quale nel tentativo di eludere il controllo si è scagliato contro i Carabinieri tentando di dileguarsi.

Tentativo che non ha avuto esito, in quanto è stato immediatamente bloccato e dichiarato in stato di arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo è stato così condotto in Caserma e dopo le formalità di rito su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, trasferito presso la Casa Circondariale di Isernia.