Non più diverso, ma “speciale”: la relazione d’aiuto come scelta di vita

studioVENAFRO – In un tempo di forte disinformazione che interessa largamente alcune tematiche, ritenute scomode, importante e significativa è stata la scelta di una giovane Psicologa venafrana (nonchè Analista Comportamentale in formazione), la Dottoressa Angela Varriale, che ha scelto di aprire, in via Vittorio Alfieri 37,  uno Studio di Psicologia dedicato alla terapia riabilitativa di funzioni cognitive e alla famosa terapia comportamentale ABA (utilizzata negli ultimi anni anche come terapia per il trattamento di Disturbi dello spettro autistico).

La relazione di aiuto è fondamentale per qualsiasi comunità che abbia voglia di crescere e confrontarsi con il prossimo. Sembrano lontani i tempi in cui chiunque presentasse dei disturbi cognitivi, comportamentali o del linguaggio veniva considerato “diverso” e per questo emarginato o rinchiuso in strutture di contenimento.

In realtà l’emarginazione negli anni ha solamente cambiato forma, denominazione, luoghi, ma è rimasta sempre frutto della disinformazione. Ciò che l’uomo non comprende diventa motivo di paura. La scelta della Dottoressa Varriale di mettere al primo posto la relazione di aiuto potrà essere di supporto alle tante famiglie di bambini e adolescenti “speciali”, che chiedono un posto nella società, che purtroppo li guarda ancora come dei diversi e non comprende quanto invece siano importanti e quanto di speciale possano trasmetterci del loro meraviglioso mondo interiore.