Nuova rivelazione del Rap italiano: dal Molise arrivano i Senza Guinzaglio

sg3Trivento (CB) – Nell’estate 2015 a far parlare è il talento di un nuovo gruppo emergente molisano: i Senza Guinzaglio. Calcando il palcoscenico di varie città in diverse regioni, questi giovani ragazzi hanno incuriosito e affascinato il pubblico.

I “Senza Guinzaglio” nascono nel 2011 e muovono i primi passi nel mondo del rap. Vivendo in una piccola realtà  e non avendo nessuna opportunità per poter registrare i propri brani in sala di registrazione, acquistano un microfono e le varie strumentazioni musicali ed iniziano ad auto-prodursi. Un brano dopo l’altro, mixtape dopo mixtape e live in locali e piazze dell’area trignina attirano fin da subito l’attenzione delle comunità e dei media locali anche per aver collaborato attivamente con associazioni locali al fine di promuovere e contribuire allo sviluppo del territorio molisano. Si sono occupati prevalentemente dell’organizzazione di eventi musicali e di intrattenimento.

A un anno dalla nascita del gruppo, il 30 Agosto 2012 viene pubblicato sul canale Youtube “Senza Guinzaglio” il brano “Il Dottore della Strada”, inciso in onore di Carlo Matera, farmacista scomparso a causa di un incidente mortale con la sua moto lungo la Statale Trignina.

Nel 2013 è online “Tana Per le Merde” il primo video ufficiale, realizzato da Michael Donatone, interpretato da Vagabondo & Moicano e registrato presso il Bunker Studio di Dj 3D, produttore noto nella scena rap romana e nazionale per aver prodotto rapper come Primo, Gemitaiz, Briga, Madman, Canesecco, Coez, Sercho, LowLow e tanti altri. Vincitore, fra altri 62 artisti iscritti da tutta Italia, del contest “Parolemergenti” indetto dal portale PlayU, il gruppo viene scelto per vari progetti musicali.

Nel 2014 con il singolo “L’Eremita”, tratto dal Mixtape di Vaga dal nome “Guardo oltre”,  iSenza Gunzaglio fanno il boom di views aprendosi la strada sul web.

Attesissimo il singolo in uscita “Iceberg”, che fa parte del progetto “ICEBERG MIXTAPE”, le cui sonorità vanno dal Rap all’R’N’B in una versione fresca e intrigante.