Olimpiadi Internazionali della Multimedialità: 4° il Pilla

Olimpiadi Internazionali della Multimedialità: 4° il Pilla

Luca Valente, Federico Silvestri e Carlo Di Mario sul podio con il video che dice ‘no’ alle fake news

POTENZA – È Luca Valente dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore ‘Leopoldo Pilla’ di Campobasso il vincitore della XX edizione di “Mediashow – Olimpiade internazionale della multimedialità”. L’evento promosso dall’Istituto di Istruzione Superiore “Federico II Di Svevia” si è tenuto nei giorni 22, 23 e 24 marzo 2018 a Melfi (Potenza), e ha visto 180 studenti, provenienti da 15 regioni italiane, 6 Nazioni Europee e una studentessa proveniente dalla Colombia, confrontarsi sulla traccia pervenuta direttamente dal Miur.

Il tema scelto dal Ministero ha previsto la realizzazione di un video della durata massima di 3 minuti, interamente sviluppato dai singoli candidati, riguardante la comunicazione finalizzata alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica riguardo al problema della facile divulgazione delle fake news.

Otto le ore di tempo assegnate per lo svolgimento della prova che ha visto ancora una volta uno studente del capoluogo molisano portare alto il vessillo del Pilla che oltre al primo posto ha conquistato anche la quarta posizione della gara internazionale. A essere insigniti, insieme a Valente, per il quarto posto ex aequo sono stati rispettivamente Federico Silvestri e Carlo Di Mario, quest’ultimo già vincitore dell’edizione 2016.

Tutti e tre gli studenti frequentano il secondo Biennio del corso di studi di Sistemi Informatici Aziendali. A tutti e tre i vincitori andrà un premio in denaro. Ad affiancare gli studenti a Melfi il docente della scuola di via Veneto, Antonio Laurelli.