Processione del Venerdì Santo, il sindaco Battista ringrazia il coro e i musicisti

Processione Venerdì Santo sindaco Battista ringrazia coro musicistiCAMPOBASSO – Il sindaco di Campobasso, Antonio Battista ha speso parole di ringraziamento a favore del coro e dei musicisti che acompagnano la Processione del Venerdì Santo. Composto da più di 700 persone e diretto dal Maestro Antonio Colasurdo (ereditato la guida dopo la scomparsa del compianto don Armando Di Fabio) il coro è stato dal primo cittadino definito come “l’anima del corteo che segue l’Addolorata e Gesù morto lungo le strade della città”. Si legge ancora nel suo messaggio:

“Un coro fatto di uomini e donne che credono fermamente in quello che fanno e che grazie alla loro fede, passione e dedizione permettono a questa magnifica ‘tradizione’ religiosa di andare avanti e di accrescere il suo prestigio ampiamente riconosciuto in tutta la regione. Un messaggio semplice il mio, che mi piace condividere con chi crede nell’importanza di un evento che è un pilastro della settimana santa e che fa parte della nostra cultura. Evento in cui la comunità si immedesima, piangendo la morte di Cristo, sulla coinvolgente musica del De Nigris e gli struggenti versi del Metastasio.

Parole e note che ci fanno percepire l’orgoglio di essere campobassani anche in un giorno di profondo lutto. Ancora un grazie a tutti, nella certezza che un simile patrimonio vada tutelato e valorizzato perché senza l’impegno e la dedizione che ogni anno mettono così tante persone, la Processione del Venerdì Santo non riuscirebbe a trasmettere quelle emozioni così intense che suscita dalla fine dell’800. In un continuo crescendo”.