Progetto “Non chiudere un occhio nella tua scuola”: i vincitori

Sabato 19 maggio presso nell’Aula Magna del Convitto Mario Pagano a Campobasso saranno consegnati i premi a tre istituti

Cittadinanzattiva MoliseCAMPOBASSO – Orientare e sollecitare i giovani verso un approccio culturale più aperto, incrementare la sensibilizzazione, favorire una partecipazione attenta nelle relazioni interpersonali. E’ questo l’obiettivo ed il tema conduttore del progetto promosso dal Comune, su proposta di Cittadinanzattiva Molise onlus, e su questa traccia hanno lavorato tre classi seconde delle scuole superiori di Campobasso.

La consegna dei premi, rispettivamente di euro 500,00 (prima classificata), euro 300,00 (seconda classificata) e di euro 200,00 (terza classificata) avverrà nella mattinata di sabato 19 maggio nell’Aula Magna del Convitto Mario Pagano.

Si aggiudicheranno i premi l’Istituto Manzù, con un video dal titolo “Dalle emozioni ai sentimenti”, il Liceo scientifico Mario Pagano, con un video dal titolo “Frammenti di un amore violento” e l’Istituto “Marconi”, con un video dal titolo “Amore dove sei?”.

Secondo Cittadinanzattiva il progetto dimostra come sia fondamentale diffondere messaggi positivi, soprattutto quando provengono dagli stessi studenti, per far emergere una scuola che esce dagli schemi tradizionali, anche se non ce ne accorgiamo. Mostrare scuole inclusive, solidali, responsabili, significa contribuire a contrastare il fenomeno dei tanti episodi di violenza quotidiani, lavorando sul coinvolgimento partecipativo e proattivo di tutti gli attori della scuola, famiglie comprese.