Rapina alla Sigma di Termoli, preso il responsabile: ha confessato durante l’interrogatorio

polizia stradaleTERMOLI – E’ stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza prima di entrare e compiere una rapina nel supermercato “Sigma” di Termoli e inchiodato da uno zainetto che aveva addosso qualche giorno prima, quando era stato fermato per controlli dalla Squadra Volante della Polizia.

In meno di due giorni le indagini del Commissariato di Termoli hanno permesso di smascherare il rapinatore del discount della città, un minore, e il suo complice, un amico 18enne del luogo, quest’ultimo trovato nell’abitazione con circa 7 grammi di marijuana nascosti in un pacchetto di sigarette.

Per entrambi è scattata la denuncia per rapina a mano armata e danneggiamento. A carico del diciottenne anche la segnalazione per la sostanza stupefacente trovata in casa. Il diciassettenne era entrato a viso scoperto e minacciando con un coltello una dipendente aveva prelevato una piccola cassa con alcune centinaia di euro, fuggendo subito dopo.