Rubano cesoie a Campomarino, due arresti

controlli CarabinieriCAMPOMARINO – Rubano paletti da piantagione e cesoie in un’azienda agricola di Campomarino ma al momento della fuga vengono intercettati dai Carabinieri che li arrestano con l’accusa di furto. Si è conclusa nella caserma dell’Arma la nottata per due trentenni della provincia di Foggia. I due, già noti alle forze dell’ ordine, sono stati bloccati mentre erano a bordo di un’auto su cui si stavano allontanando dopo aver trafugato i paletti.

I militari dell’Arma, presenti a Campomarino fin dalle prime ore della serata, sono intervenuti subito nell’azienda agricola del paese e la presenza di varie pattuglie in zona ha consentito di bloccare la vettura con a bordo i due pugliesi mentre cercavano di fuggire. All’interno del veicolo è stata rinvenuta la cesoia e i 30 paletti, sottratti poco prima. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.