Tennistavolo, C2/M: Campobasso e Isernia in vetta nella penultima di campionato

ASD TT ISERNIACAMPOBASSO – Nel primo incontro della tredicesima giornata di campionato l’ASD Universal Gym Center batte in trasferta l’ASD Tennistavolo Campobasso B per 5 a 2 portandosi in tal modo a due lunghezze dalle capoliste. Per i pongisti isernini tre punti del capitano Francesco Giannini e due punti del talentuoso Damiano Terlizzi. Per i campobassani un punto rispettivamente ad opera di Bernardo Cosimi e Roberto Di Sarro.

Nel secondo incontro, l’ASD PGS “Shalom” Petrella Tifernina batte agevolmente tra le mura amiche la formazione dell’ASD Universal Gym Center 2 per 5 a 0. Per i pongisti petrellesi due punti rispettivamente di Antonio Montanaro e Giuseppe Carosella mentre l’ultimo e decisivo punto porta la firma del valido pongista Damiano Ruscitto Marinelli.

Nel terzo incontro, la capolista ASD Tennistavolo Isernia supera, tra le mura amiche, l’ASD Tennistavolo Riccia per 5 a 1. Per i pongisti isernini due punti ad opera di Simone Valentino e William Sanità ed un punto di Francesco Romagnuolo. Per i pongisti riccesi il punto della bandiera porta la firma dell’esperto Mercurio Mignogna.

Nell’ultimo incontro l’altra capolista l’ASD Tennistavolo Campobasso A supera agevolmente in casa la compagine dell’ASD Ping Pong Bojano per 5 a 1. I pongisti campobassani a segno con due punti rispettivamente ad opera di Claudio Trivisonno e Luigi De Bernardo mentre il quinto e decisivo punto porta la firma del veterano Massimo Forni. Per i pongisti bojanesi il sempreverde Leonardo Manna conquista il punto della bandiera.