Tennistavolo, C2/M: Campobasso e Isernia si contendono la vetta

Tennistavolo, C2/M: Campobasso e Isernia si contendono la vettaCAMPOBASSO – Nel primo incontro della dodicesima giornata di campionato l’ASD Universal Gym Center batte dopo un incontro molto combattuto e spettacolare la capolista ASD Tennistavolo Campobasso A per 5 a 3 portandosi in tal modo a due lunghezze dalle capoliste. Per i pongisti isernini tre punti dell’ottimo Damiano Terlizzi e due punti del talentuoso Francesco Giannini. Per i campobassani due punti del validissimo Francesco Petrella ed un punto di Claudio Trivisonno.

Nel secondo incontro, l’ASD Ping Pong Bojano batte in un incontro altrettanto combattuto e spettacolare l’ASD PGS “Shalom” Petrella Tifernina per 5 a 3. Per i pongisti bojanesi tre punti del tenace e combattivo Massimo Mauriello e due punti del valido pongista Luca Gianfrancesco. Per i pongisti petrellesi due punti di Daniele Prigioniero ed un punto di Damiano Ruscitto Marinelli.

Nel terzo incontro, l’ASD Tennistavolo Riccia supera, tra le mura amiche, l’ASD Tennistavolo Campobasso B in giornata decisamente negativa. Per i pongisti riccesi tre punti dell’esperto pongista Salvatore Ruggiero e due punti del validissimo Mercurio Mignogna. Per i pongisti campobassani un punto rispettivamente ad opera di Bernardo Cosimi e Roberto Di Sarro.

Nell’ultimo incontro vittoria agevole, dell’ASD Tennistavolo Isernia che batte la compagine dell’ASD Universal Gym Center 2 per 5 a 0 tornando in tal modo di nuovo in vetta alla classifica generale insieme all’ASD Tennistavolo Campobasso A. Per gli isernini due punti rispettivamente ad opera dei fratelli Enzo e Simone Valentino mentre il quinto e decisivo punto porta la firma del bravo pongista William Sanità.