Venafro, hashish e marijuana nella borsetta: fermata giovane donna

volante CarabinieriVENAFRO – A Venafro, una giovane donna del posto, è stata fermata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, mentre si trovava nei pressi di un locale nel centro cittadino.

La donna alla vista dei militari ha mostrato chiari segni di nervosismo, motivo per il quale si è proceduto ad un controllo e all’interno della borsetta che aveva al seguito, insieme agli effetti personali, sono stati rinvenuti anche due involucri contenenti rispettivamente hashish e marijuana, nonché un trita “erba” per preparare le dosi.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre la giovane dovrà rispondere di detenzione illegale di stupefacenti. Ulteriori indagini sono in corso per accertare se le dosi rinvenute erano per uso personale o se destinate all’attività di spaccio.