Volley, Arzano-Europea 92: domani sera si gioca la diciassettesima giornata

Europea 92 Isernia–Mam Villa Zuccaro Santa Teresa di Riva 0-3ISERNIA – Battuto sempre particolari problemi il Cutrofiano in casa sabato scorso, l’Europea 92 va a caccia della vittoria in trasferta che manca esattamente da due mesi, dalla gara giocata e vinta 3-1 a Scafati.

Sul suo cammino, la squadra pentra, nel prossimo turno del campionato di pallavolo femminile di serie B/1, il diciassettesimo (quarto di ritorno), trova domani sera (inizio ore 19.30, arbitri Mario Chiechi di Matera e Michele Lotito di Potenza), la Luvo Barattoli Arzano, “nobile decaduta” del volley nazionale avendo disputato una decina di anni alcun campionati tra serie A/1 e A/2.

Attualmente, però, la compagine campana è in piena lotta per non retrocedere, occupando il quart’ultimo posto in classifica con 16 punti, uno in più della zona “rossa” e si presenta, di conseguenza, affamata di punti.

Dal canto suo l’Europea 92 staziona al settimo posto, avendo totalizzato 28 punti grazie a dieci vittorie e sei sconfitte, in piena corsa per un posto nei play-off, ora distante quattro lunghezze.

Fondamentale, quindi, riuscire a fare propria la posta in palio ad Arzano per la squadra allenata da coach Francesco Montemurro che dovrebbe mandare in campo dall’inizio la formazione-tipo con Baruffi palleggiatrice, Santin opposta, La Rocca e Murri centrali, Morone e Monitillo schiacciatrici, Boffa libero, e Angone, Miceli, Mercieca e Bernava in panchina.

CONDIVIDI