Aggredisce una donna e le ruba l’auto, inseguito e arrestato

60

PoliziaCAMPOBASSO – Ha avvicinato una donna mentre era a bordo della propria auto ferma al semaforo, l’ha minacciata, scaraventata con violenza a terra, ha rubato il veicolo ed è scappato. È durata poco la fuga di un 33enne di Campobasso, con vari precedenti penali. È stato intercettato poco dopo da una pattuglia della Polizia stradale sulla statale ‘Bifernina’ e arrestato.

Successivamente gli investigatori hanno appurato che aveva anche aggredito un uomo nei pressi del terminal bus del capoluogo, colpendolo alla testa con un martello per poi fuggire. Sono in corso le indagini per appurare le motivazioni che hanno indotto il pregiudicato ad aggredire l’uomo, ricoverato all’ospedale Cardarelli non in pericolo di vita.