Agnone, al via la campagna vaccinale anti-Covid dal 21 febbraio

42

rinasciamo agnone

AGNONE – Dal Comune di Agnone, il Sindaco Daniele Saia comunica la data di partenza della campagna vaccinale anti-Covid nella cittadina: “Da domenica 21 febbraio 2021, partirà nella nostra cittadina la somministrazione dei vaccini anti-Covid. Il luogo prescelto per la vaccinazione è la Sala Consiliare di Palazzo San Francesco. La campagna sarà subito disponibile per tutti i cittadini di età pari o superiore agli 80 anni. Tramite l’attivazione del piano di somministrazione, Agnone diverrà il polo vaccinale di riferimento per tutto l’Alto Molise.

Ringrazio il dottor Giovanni Di Nucci, Vicesindaco e Assessore alla Sanità, per la conferma della sua disponibilità in prima linea nell’inoculazione delle dosi, il nucleo infermieristico che parteciperà attivamente alla vaccinazione e l’impiegato comunale Michele Cerbaso che gestirà la parte amministrativa del piano. Un sentito ringraziamento va anche a Oreste Florenzano, Direttore Generale Asrem, e Maria Virginia Scafarto, Direttrice Sanitaria Asrem, per l’attenzione mostrata nell’attivazione di un centro vaccinale nel nostro territorio.

Il vaccino rappresenta l’arma più efficace che abbiamo a disposizione per mettere definitivamente all’angolo la terribile pandemia da Covid-19 che ci perseguita da ormai un anno. Consiglio a tutti, quindi, di dare la propria adesione alla campagna vaccinale della Regione Molise per uscire quanto prima da questo difficile momento”.