Agnone in lutto per la morte del dottor Franco Paolini

143

AGNONE – È morto ieri, 21 marzo, il medico Franco Paolini. L’uomo era ricoverato per una malattia all’ospedale civile “Santo Spirito” di Pescara, dove ha esalato l’ultimo respiro. E proprio nel capoluogo adriatico il dottore aveva anche lavorato in passato, scegliendo tra l’altro di vivere stabilmente nella città abruzzese nonostante le sue origini sulmonesi. Per tale ragione Franco Paolini negli ultimi tempi faceva il pendolare perché si era trasferito professionalmente in Molise, dove da luglio 2021 svolgeva l’incarico di neurologo e allergologo al nosocomio “San Francesco Caracciolo” di Agnone.

Aveva 63 anni. Molto conosciuto a Sulmona, dove era impegnato anche nella Giostra Cavalleresca come attivista del Borgo Pacentrano, aveva inoltre creduto nelle radio libere occupandosi di musica, da sempre la sua grande passione visto che suonava altresì nei Nottefonda, nota tribute band di Fabrizio De Andrè. I funerali del professionista si terranno nella mattinata di domani, 23 marzo, alle ore 11 nella chiesa della Santissima Annunziata a Sulmona.