Agnone, a scuola con una “noccoliera tirapugni”: denunciato uno studente

foto-sequestro-noccolieraL’arma è stata sequestrata

AGNONE – É stato sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone, mentre si recava in un istituto di scuole medie superiori della cittadina alto molisana, per frequentare le lezioni, armato di una “noccoliera tirapugni” di genere vietato.

Lo studente, occultava l’arma, che è stata sottoposta a sequestro, all’interno dei pantaloni.

Ora le indagini dei militari sono finalizzate ad accertare se l’episodio possa essere legato ad eventuali atti di bullismo all’interno dell’istituto o se il giovane portava con sé il pericoloso oggetto con lo scopo di utilizzarlo per altri motivi. Intanto nei confronti del giovane è scattata una denuncia per porto abusivo di armi.