Agnone, sequestrate oltre 70 opere opere artigianali

63

Le riproduzioni in legno erano destinate al commercio illegale. Fermato anche un giovane alla guida ubricaco

foto perquisizione autoAGNONE (IS) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone, nel corso di un servizio di contrasto al fenomeno della contraffazione e del commercio abusivo, hanno sottoposto a sequestro sessanta opere artigianali, consistenti in riproduzioni in legno, che un pregiudicato, 50enne di origine serba, trasportava a bordo della propria auto asserendo di volerle porre in vendita.

L’uomo dovrà rispondere di esercizio abusivo dell’attività di commercio, mentre sulla merce sono in corso ulteriori accertamenti per stabilirne l’esatta provenienza.

Gli stessi militari hanno anche sorpreso, nella zona di Carovilli, un 28enne del posto, alla guida della propria auto completamente ubriaco. Oltre alla contestazione della guida in stato di ebrezza alcolica, nei confronti del giovane è scattato anche il sequestro del veicolo ed il ritiro della patente di guida.