Campobazar con oltre 50 espositori, grande successo del mercatino

31

mercatino campobasso

Il prossimo appuntamento è per il 20 novembre in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2022

CAMPOBASSO – Pienone questa mattina in curva nord dell’ex Romagnoli con Campobazar, il mercatino dell’usato, dello scambio e del baratto organizzato dal Comune di Campobasso. Oltre 50 espositori ed un fiume di visitatori hanno animato una mattinata all’insegna della cultura del riuso e della socialità. Il prossimo appuntamento è già fissato per il 20 novembre, un’edizione “pre natalizia” che sarà inserita nell’ambito della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2022.

Si ricorda che Campobazar è il primo mercatino dell’usato, dello scambio e del baratto, promosso dal Comune di Campobasso e aperto a tutti i cittadini con la finalità di promuovere il riutilizzo dei beni, la riduzione dei rifiuti, la condivisione di buone pratiche e la riscoperta di stili di vita più sobri e sostenibili.

Partecipare è semplice e gratuito, basta presentare apposita domanda, il cui modulo è scaricabile dal sito internet del comune di Campobasso, con cui si dichiara di aver preso visione del disciplinare di partecipazione nonché di non essere commercianti, hobbisti, antiquari o svuota cantine, ed inoltrarla, correttamente compilata all’indirizzo e-mail indicato oppure presentarla direttamente allo Sportello Ambiente del Comune, in Piazza Musenga, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Campobazar si svolge, di norma e condizioni meteo permettendo, la mattina della terza domenica del mese presso l’area “Curva nord” dell’Ex Stadio Romagnoli.

Tutte le informazioni in merito sono reperibili sul sito del Comune di Campobasso.