Campomarino, pulizia del territorio: report della giornata

25

clean florio

CAMPOMARINO – Come ogni sabato di fine mese, Ambiente Basso Molise e AISA insieme ad altre associazioni e all’assessorato all’Ambiente del Comune di Campomarino, hanno organizzato una pulizia del territorio.

Questa volta la pulizia è stata effettuata sulla spiaggia del Fratino, una zona a sud di Campomarino ai confini con la Puglia. Una zona selvaggia tutta da scoprire per il suo mare azzurro, spiagge dorate, dune e una bellezza autentica e selvaggia che sa di ginepro, di mirto, che sa di flora e fauna uniche e meravigliose.

Un evento dedicato alla memoria di Luigi Florio, un volontario che per anni con amore, dedizione, impegno, si è dedicato al prossimo, ma anche un volontario che ha offerto amicizia, gioia, soddisfazioni.

Con l’aiuto concreto ed indispensabile dei volontari dei City Angels e di tutti i cittadini cui sta a cuore la conservazione dell’ambiente, oggi (ndr 25 luglio) è stata effettuata un’altra pulizia del territorio: la spiaggia frequentata dal Fratino.

Una delle preoccupazioni maggiori dei nostri tempi riguarda la salute e la salvaguardia del nostro pianeta: non possiamo più far finta di nulla, per questo è importante che ognuno di noi si impegni e contribuisca alla tutela e alla valorizzazione del territorio, lavorando nel rispetto della natura per garantirne la vita e la dignità e soprattutto la buona salute per ognuno di noi.

La manifestazione ha visto la partecipazione del fratello e della cognata di Luigi Florio oltre all’assessore Saburro Antonio e alla collaborazione della Italiangas. Il comune di Campomarino ha concesso il patrocinio.