Cento milioni alla Termoli – San Vittore, la nota della Tartaglione

20

Annaelsa Tartaglione

ROMA – “Dalle parole ai fatti: 100 milioni di euro per la realizzazione della cosiddetta Termoli – San Vittore. L’opera collegherebbe l’A1 con l’A14, dotando finalmente il nostro Molise di una strada ad alta velocità capace di migliorare i collegamenti interni e con il resto del Paese. Tali risorse figurano all’interno del pacchetto da 6,2 miliardi di euro, approntato dal Ministero per le Infrastrutture col Ministero della Coesione e per gli Affari regionali. Erano state tra l’altro proprio la ministra per il Sud Mara Carfagna e la ministra agli Affari Regionali Mariastella Gelmini, in visita pochi mesi fa ad Isernia, a ribadire pubblicamente con forza l’interessamento concreto del governo a favore di questo progetto di fatto decisivo per lo sviluppo economico e per il futuro e la sopravvivenza della nostra regione. È stato quindi compiuto un passo davvero importante, anche e soprattutto grazie all’impegno di Forza Italia nell’esecutivo. Siamo consapevoli che ci sarà bisogno di ulteriori risorse, ma adesso è assolutamente necessario, contro scetticismi e sterili polemiche, portare a compimento un’infrastruttura da troppo tempo attesa dai molisani. I nostri cittadini meritano di avere le stesse opportunità dei cittadini delle altre regioni d’Italia, ed è indiscutibile che un collegamento di questa portata non sia anche un’opportunità per la crescita generale del territorio” lo ha riferito in una nota l’onorevole Annaelsa Tartaglione,  Vice capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.