Covid: Toma a ‘Un giorno da pecora’, “Chiederemo al governo di riaprire i ristoranti”

25

donato tomaCAMPOBASSO – Al governo “chiederemo riaperture graduali il prima possibile, nell’arco di 10/15 giorni, non di più. Io preferirei dal 20 in poi, ma vediamo”. A parlare, ospite di ‘Un Giorno da Pecora’ su Rai Radio1, è il governatore della regione Molise Donato Toma, collegato con la trasmissione subito dopo l’incontro con i colleghi presidenti.

Tra le richieste che saranno sottoposte all’esecutivo Draghi ci sono “i ristoranti, che devono riaprire assicurando la distanza, a pranzo e a cena, prima all’aperto, poi abbiamo dato linee guida anche per quelli al chiuso”.

Questo solo in zona gialla? “Sia in zona gialla che in arancione, magari in modo graduale – ha detto Toma a Rai Radio1 – partendo col pranzo”. Come crede che risponderà il governo alle vostre richieste? “Credo che le prenderà in considerazione e le girerà al Cts ma dovranno convenire che sono richieste ragionevoli”, ha concluso il governatore.