Due persone sorprese a cogliere asparagi, nuove denunce a Campobasso

140

guardia di finanzaCAMPOBASSO – Oltre 400 controlli, dieci persone denunciate per violazione degli obblighi previsti dai provvedimento del Governo. È un primo bilancio dell’attività sul territorio del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Campobasso per garantire il rispetto delle misure di prevenzione per il Covid-19. Lo si apprende da una nota ANSA che prosegue.

“Banali le motivazioni addotte da chi veniva sottoposto al controllo da parte dei finanzieri: da due persone sorprese nelle campagne di Larino (Campobasso) per raccogliere asparagi al giovane che, da un paese vicino, raggiungeva a piedi Campobasso per svagarsi vista la bella giornata.

Costante l’azione di controllo delle Fiamme gialle sugli esercizi commerciali. Quasi cinquanta quelli controllati finora con una denuncia. Continuano i controlli dei militari per la verifica della corretta vendita dei beni di prima necessità, al fine di prevenire ingiustificati rialzi dei prezzi”.