Escursione sui Monti del Matese, 31enne salvata dal Cnsas Molise

19

ISERNIA – Una giovane donna è stata tratta in salvo sul Monte Miletto grazie a un intervento del Cnsas del Molise. La 31enne, originaria di Arzano (Napoli), era impegnata in una escursione solitaria sui Monti del Matese, ma la nebbia le ha impedito la visuale facendola rimanere bloccata in un canale roccioso.

Da qui la richiesta di aiuto e l’attivazione di entrambi i servizi regionale poiché il Matese rappresenta il confine naturale tra Campania e Molise. “Dopo ore di ricerca – ricostruisce il Cnsas Molise – e non con poche difficoltà dovute al forte vento e alla persistente nebbia, i tecnici del Soccorso Alpino Molise hanno raggiunto la ragazza per prestarle le prime cure e metterla in sicurezza”. La 31enne è stata ricondotta a valle ed è in buone condizioni di salute.