Evolution Programme, giornata di sport ieri a Campomarino

47

evolution programme

CAMPOMARINO – Si è svolto nei giorni scorsi il primo incontro del Programma di Sviluppo Territoriale coordinato dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc, in collaborazione con Ferrero e Kinder Joy of Moving. Una bellissima giornata di sport quella tenutasi ieri in occasione del primo intervento dell’Ast Campobasso presso la società Adriatica Campomarino.

Un traguardo importante per tutto il coordinamento molisano guidato dal dott. Gianfranco Piano. Fondamentale la presenza del presidente regionale della Figc Lnd Piero Di Cristinzi che ha voluto sottolineare, con il suo intervento, quanto sia fondamentale ripartire, in questo momento storico, dai ragazzi che sono i protagonisti indiscussi di tutto il movimento calcistico.

L’allenamento è stato diretto dallo Staff SGS Molise del Responsabile Tecnico regionale Massimiliano Di Gregorio, coadiuvato dal Responsabile Tecnico Benevento Cristian Galliano che ha dato importanti consigli in occasione della fase iniziale.

Protagonisti 24 bambini della categoria Primi Calci appartenenti alla società molisana che hanno trasmesso a tutti serenità, entusiasmo e sorrisi insieme all’ultimo arrivato in casa SGS Molise, il nuovo collaboratore Tony Santoro ragazzo con sindrome di Down.

Una giornata storica per il calcio regionale giovanile, frutto di un lavoro di squadra, capillare sul territorio, fortemente voluto dal coordinatore Piano, con tutti i delegati Teresita Felaco, Massimiliano Matticoli, Gennaro Tronca e Massimiliano di Gregorio insieme a tutta l’area psicologica.