Festa del Giovane Calciatore a Isernia, report e nuove iniziative

38

staff festa giovane calciatore

Prossimo appuntamento con la manifestazione itinerante dedicata ai “piccoli amici”, il 5 Gennaio sempre nel palazzetto dello sport

ISERNIA – Secondo appuntamento della Festa Invernale del Giovane Calciatore, targato FIGC Settore Giovanile e Scolastico della Figc Molise. Ad ospitare questa volta la manifestazione, dopo la tappa vernissage di Montenero, il PalaFraraccio di Isernia.

A dare il benvenuto a presenti e partecipanti il Presidente della Delegazione provinciale FIGC di Isernia Antonio Rossi e il Presidente del CONI provinciale di Isernia Elisabetta Lancellotta. In campo, con l’ormai collaudata formula dei mini incontri, la categoria Primi Calci delle seguenti società: Roccaravindola, Sporting Venafro, Football Venafro, San Leucio, Comprensorio Vairano, Aesernia Fraterna.

Sotto la supervisione dello staff dell’SGS coordinato dal Coordinatore Federale Regionale Dott. Gianfranco Piano e dal Responsabile dell’Attività di Base Roberto Barrea i calciatori in erba hanno messo in mostra abilità tecniche abbinate a quell’etica sportiva, da sempre aspetto al centro della manifestazione e obiettivo principale del lavoro di FIGC e società sportive.

Impeccabile e precisa l’organizzazione dell’evento curata nei minimi dettagli dalla Delegazione Provinciale di Isernia con a capo il Segretario Michele Castaldi con la grande partecipazione di pubblico e atleti a testimoniare la bontà delle azioni messe in campo dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Prossimo appuntamento con la manifestazione itinerante dedicata ai “piccoli amici”, il 5 Gennaio sempre nel palazzetto dello sport.