Frosolone, donati beni di prima necessità e dolciumi a una 82enne

53

militari donoFROSOLONE – I Carabinieri della Stazione di Frosolone, nell’ambito dei quotidiani servizi di pattuglia e perlustrazione, assicurati nei Comuni della giurisdizione, pongono particolare attenzione alle condizioni degli anziani che vivono da soli, soprattutto in luoghi isolati e difficilmente raggiungibili, al fine di scongiurare eventuali truffe che potrebbero essere perpetrate nei loro confronti nonché per assicurarsi delle loro condizioni di salute e delle quotidiane necessità che non riescono a gestire, quali ad esempio l’acquisto di farmaci salvavita.

Nel corso di tali servizi i militari, dopo essersi sincerati che un’anziana donna 82 enne che vive da sola in località Colle Carrise, in una piccolissima abitazione, in condizioni precarie soprattutto sotto l’aspetto economico, stesse bene, le hanno donato dei generi di prima necessità e dei dolciumi per offrirle un piccolo aiuto cercando di alleviare almeno in parte le difficoltà che deve affrontare giornalmente.

L’Arma dei Carabinieri è da sempre promotrice di tali iniziative di vicinanza e solidarietà nei confronti di una delle categorie maggiormente vulnerabili, quale quella delle persone anziane, che attua soprattutto in occasioni dell’approssimarsi dei periodi festivi, allorquando la solitudine è maggiormente sentita dagli interessati.