Gay molisano aggredito, un avvocato annuncia: “Gli offrirò il patrocinio legale gratuito”

50

CAMPOBASSO – “Offrirò il patrocinio legale gratuito al giovane gay aggredito sulla riviera”. Claudio Croce (foto), consigliere comunale di Forza Italia a Pescara che nella vita esercita la professione di avvocato, ha ufficializzato la sua personale disponibilità nei confronti del 25enne molisano “come del resto ho sempre fatto nei confronti di chi ha una qualunque situazione di bisogno”.

“Personalmente – ha detto Croce – ho sempre osteggiato la violenza in qualunque forma essa si manifesti, ho sempre combattuto contro ogni forma di discriminazione, è evidente che le accuse mosse nei confronti della coalizione di centrodestra nelle ultime ore mal si addicono a chi da sempre è schierato in prima linea per aiutare e supportare il prossimo”.

Il consigliere forzista ha poi aggiunto: “Quanto successo a Pescara nei giorni scorsi è inconcepibile, ma soprattutto è contrario allo spirito stesso di una città bella, sorridente e accogliente. Seguendo quella che è la linea professionale da sempre praticata nel mio studio, siamo pronti a dare piena assistenza gratuita alla vittima che comunque dovrà affrontare un procedimento a tutela della propria persona e per chiedere il giusto risarcimento del danno subito”.