Ghiaccio, disagi alla viabilità nell’isernino: chiuse 2 strade provinciali

ISERNIA – Il maltempo sembra aver concesso una tregua in provincia di Isernia. Non nevica più, ma il ghiaccio sta mettendo a dura prova la viabilità urbana ed extraurbana. La Statale 652 è percorribile soltanto con catene. Si transita a passo d’uomo in alcuni tratti della Statale 17 e sulla Trignina.

Chiuse le strade provinciali Staffoli-Capracotta e la variante Sente, ma “nessun comune è isolato”, precisa l’assessore provinciale Mike Matticoli. Il Piano antineve della Provincia di Isernia può contare su 75 mezzi, tra pubblici e privati, tra cui 3 turbine, 1 pala e 7 autocarri neve-sale, tutti in azione da tre giorni. Permane il blocco dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate disposto dalla Prefettura.

Tantissimi anche gli interventi dei Vigili del fuoco di Isernia e del distaccamento di Agnone anche di supporto ai dializzati che devono raggiungere l’ospedale ‘Veneziale’ e per gli anziani residenti nelle frazioni che hanno bisogno di farmaci salvavita e viveri.