Il 27 luglio si terrà a Campobasso il ‘Molise Pride’

CAMPOBASSO – Il 27 luglio a Campobasso il ‘Molise pride’. In questa occasione verranno celebrati i 50 anni dei ‘Moti di Stonewall’ che nel ’69 diedero via al primo pride di New York. Intanto dall’Arcigay Molise arriva l’appello a Regione e Parlamento per approvare al più presto una legge contro l’omotransfobia “seria e concreta”.

“In Molise è quasi del tutto assente qualsiasi forma di tutela per le persone LGBT e per questo – afferma Luce Visco, presidente di Arcigay Molise – facciamo appello alle forze politiche della Regione, affinché mettano in agenda la proposta di una legge che offra servizi e aiuti stabili e concreti nel tempo, e al governatore, Donato Toma, che l’anno scorso è stato presente alla manifestazione e che attendiamo anche quest’anno. Allo stesso tempo – conclude – monitoreremo l’attuazione del programma della piattaforma ‘Molise Pride’ sottoscritta dal sindaco di Campobasso, Roberto Gravina (M5s) che attendiamo alla manifestazione”.