Il Comune di Campobasso consegna 7 defibrillatori alla comunità del capoluogo

89
foto di repertorio

CAMPOBASSO – Lunedì 31 luglio, alle ore 10.30, si terrà a Palazzo San Giorgio, presso la Sala Consiliare, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa del Comune di Campobasso relativa alla consegna di sette defibrillatori semi-automatici ad altrettante strutture aperte al pubblico del capoluogo.

La manifestazione è sostenuta dall’Ufficio dei Consulenti finanziari di Banca Mediolanum di Campobasso, istituto cha ha dimostrato da sempre grande sensibilità ai temi sociali ed ambientali. La scelta di donare i defibrillatori alla comunità nasce dal desiderio dei Consulenti Finanziari di Mediolanum di contribuire a porre l’accento sull’importanza della tempestività dei soccorsi, nel caso di problemi cardiaci e la maggiore diffusione di tali apparecchi elettromedicali va certamente in questa direzione.

Nel corso dell’evento, l’assessore alle Politiche Sociali, Luca Praitano, e i consulenti finanziari di Banca Mediolanum consegneranno i defibrillatori ai referenti di sette realtà coinvolte. Inoltre, un esperto di primo soccorso relazionerà sull’importanza della tempestività dell’intervento in caso di arresto cardiaco o di fibrillazione ventricolare.