In arrivo “Mangia Fuoco”, il primo museo dedicato al fuoco

8

CAMPOBASSO – “Il fuoco come arte che dà vita a riti ancestrali di antica memoria e che daranno impulso alla nascita in Molise del primo Museo dedicato al fuoco. Un progetto di grande valenza presentato dall’Unimol, e patrocinato dall’Assessorato regionale alla Cultura, che tende ad ampliare la conoscenza delle tradizioni regionali legate a questo elemento, come la Ndocciata di Agnone e la Faglia di Oratino, ma anche ai rischi che provengono dal suo propagarsi nel nostro ambiente”.

Così l’assessore regionale alla cultura, Vincenzo Cotugno, che ha partecipato alla presentazione di questo progetto “che aprirà a nuovi corsi di laurea, volti ad impegnare i giovani su questi elementi, sulla conservazione e conoscenza dei rischi ma anche sui fattori artistici, antropologici e sociali che da secoli danno vita alle nostre più antiche tradizioni”, ha concluso Cotugno.