Inaugurata la nuova sede dell’Ordine dei Giornalisti del Molise a Campobasso 

28

inaugurazione sede odg molise

Gravina: “L’Ordine dei Giornalisti del Molise offre a Campobasso e alla regione un presidio di democrazia attraverso una casa fisica”

CAMPOBASSO – Si è svolta questa mattina a Campobasso l’inaugurazione della nuova sede dell’Ordine dei Giornalisti del Molise. Alla partecipatissima cerimonia presente, insieme al presidente Odg Molise, Vincenzo Cimino, e al Vice Presidente, Cosimo Santimone, anche il Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine, Carlo Bartoli.

A tagliare il nastro insieme al direttivo dell’Odg Molise, il Sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, accompagnato, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, dal presidente del Consiglio Comunale, Antonio Guglielmi.

“Oggi è un giorno importante non solo per la nostra città, ma per tutto il territorio regionale. – ha dichiarato il sindaco di Campobasso nel suo intervento – Infatti, con la nuova sede di proprietà, l’Ordine dei Giornalisti del Molise offre a Campobasso e alla regione un presidio di democrazia attraverso una casa fisica, vera.

Questo, grazie alla determinazione dell’Ordine che è chiamato a garantire e difendere, insieme alle Istituzioni, la pluralità e la libertà dell’informazione locale e nazionale.

Come ha detto il Presidente Carlo Bartoli, – ha sottolineato Gravina – niente nasce per caso e questa nuova sede dell’Ordine dei Giornalisti del Molise non è nata per caso, bensì è il frutto del lavoro svolto sul territorio dall’Ordine del Molise, soprattutto in ambito formativo, e riconosciuto apertamente a livello nazionale, ma anche della professionalità e della passione dei tanti giornalisti molisani.

Voglio ricordare, a tal proposito, la figura di Giovanni Minicozzi che ci ha lasciato qualche giorno fa e che credo abbia rappresentato al meglio, con la sua dedizione e la sua coerenza, la professione giornalistica in Molise”.

Al termine della cerimonia inaugurale, la giornata è proseguita con il convegno sul giornalismo d’inchiesta che lo stesso Ordine dei Giornalisti del Molise ha organizzato presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi del Molise.