“Isernia chiama canapa”, è polemica sull’evento anti proibizionismo

144

ISERNIA – Si chiama “Isernia chiama canapa” l’evento promosso dal collettivo Isernia Sativa che verrà presentato durante lo svolgimento dello stesso. Appuntamento il prossimo 29 dicembre a partire dalle ore 16,30 nell’ex lavatoio comunale in via Ugo Bagnoli. L’appuntamento ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione riguardo al tema della Canapa discutendo anche della legalizzazione della Cannabis. Sulla questione interviene polemicamente la sezione cittadina di Casapound.

“Il tutto – recita una nota – si svolgerà all’interno dell’Ex Lavatoio, struttura comunale data in gestione ad associazioni antifasciste, all’Arci e altre sigle. Un mese fa CasaPound ha chiesto all’Assessore con delega alla cultura di revocare la concessione ma la risposta è stata negativa. Ed ecco gli effetti di quella scelta. Vista l’assegnazione di uno spazio pubblico, è forse questa l’idea di cultura che questa giunta ha per Isernia?”.