Isernia, prevenzione spaccio stupefacenti: servizio straordinario di controllo

controlli carabinieriISERNIA – Nella serata di ieri i Carabinieri del Comando Compagnia di Isernia hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, nell’ambito della campagna ministeriale denominata “piazze di spaccio”.

Tra i luoghi ritenuti più a rischio la villa comunale, stazione ferroviaria, terminal bus e centri commerciali e altri teatri ritenuti di cessione della sostanza. I militari hanno eseguito durante il servizio dei posti di blocco, nel corso dei quali sono stati controllati una quarantina di veicoli, identificate altrettante persone tra conducenti e passeggeri e eseguite, nei casi sospetti, perquisizioni per la ricerca di armi, droga e refurtiva.

Controllati anche diversi soggetti sottoposti agli arresti domiciliari per verificare il rispetto delle prescrizioni imposte dalla competente Autorità Giudiziaria. I Carabinieri sono presenti costantemente sul territorio, rafforzando di continuo l’attività di prevenzione e contrasto al crimine, garantendo ai cittadini la loro quotidianità e la tranquillità sociale.