Isernia: trovate irregolarità in un’azienda casearia, commerciante nei guai

controlli carabinieri forestaleISERNIA – A Isernia, i Carabinieri della locale Stazione Forestale, nel corso di una serie di controlli agroalimentari, hanno proceduto al controllo di un’azienda operante nel settore caseario.

Dall’esito ispettivo, al titolare, venivano riscontrate delle irregolarità sia sulla dichiarazione di inizio attività, che quella di aver omesso di registrare la cisterna utilizzata per il trasporto di alimenti, contrariamente a quanto previsto dalla normativa vigente. Per tale omissione, il commerciante veniva sanzionato amministrativamente con una multa di mille euro.