“La Banda – Swing, Twist, Mambo e carri armati” a Termoli con Federico Perrotta

TERMOLI – Musica, teatro e solidarietà. Ingredienti ben mescolati dall’attore Federico Perrotta, artista abruzzese dal profilo eclettico, spesso al fianco di nomi quali Pino Insegno e Pier Francesco Pingitore, in grado di spaziare dal teatro alla televisione. Famoso per la sua verve comica, Perrotta si esibirà al Teatro Verde di Termoli stasera, mercoledì 14 agosto, alle ore 21,30. Biglietti disponibili al botteghino, nei punti vendita autorizzati oppure online nel circuito CiaoTickets.

In scena “La Banda – Swing, Twist, Mambo e carri armati” ovvero “una storia che racconta la storia di tutti noi – come afferma lo stesso protagonista – e di tutte le nostre famiglie”. Testo di Pierpaolo Palladino. Federico Perrotta, in circa un’ora e mezza, interpreterà 12 personaggi. Non manca la musica, eseguita dal vivo attorno alle melodie di Glenn Miller.

Al centro della trama, le vicissitudini di chi deve scegliere come sfuggire al servizio militare, se cercando di entrare nella banda musicale, usata spesso come scappatoia, oppure procurandosi un infortunio… “Persino mio nonno – racconta Perrotta – si trovò allo stesso bivio. Ma per sottrarsi alle fatiche della leva, si spezzò un osso del braccio con la fiamma di un accendino!”.

Approcciato in maniera divertente, l’argomento scelto è senz’altro di attualità: “Come dare maggiore disciplina ai giovani – si chiede Perrotta – col servizio militare, col servizio civile obbligatorio, oppure?”.