Manifestazione religiosa del 14 giugno al Cardarelli: ecco cosa è previsto

25

ospedale Cardarelli di Campobasso

CAMPOBASSO – Il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina ha firmato l’ordinanza n. 16 in data odierna sul tema della regolamentazione della manifestazione del 14 giugno 2020 presso l’Ospedale Cardarelli al fine del contenimento del contagio da Covid-19.

É previsto che la celebrazione eucaristica in epigrafe, si svolga nel pieno rispetto delle normative suindicate ed in particolare del Protocollo in ordine alla ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo del 7.5.2020, come sopra richiamato;

altresì all’Arcidiocesi Campobasso – Boiano, in qualità di Ente religioso organizzatore dell’evento, deve osservare quanto prescritto nel piano di sicurezza trasmesso in data odierna a questo Comune, ed in particolare, che siano osservate le seguenti prescrizioni:

  • sia garantito il contingentamento dei partecipanti mediante ingresso controllato delle persone in accesso ed in uscita all’area, mediante percorsi dedicati e separati a garanzia del giusto distanziamento interpersonale e del numero massimo dei partecipanti consentito;
  • sia osservato, per tutto il personale organizzativo e per tutti i partecipanti, a vario titolo, alla celebrazione, il rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro tra ognuno, sia per le postazioni con posti a sedere che per coloro che seguiranno l’evento in piedi;
  • siano indossati i dispositivi di protezione individuale quali mascherine a tutela delle prime vie respiratorie